Con l’occasione dell’annuncio del rilascio a settembre 2019, ripropongo un titolo interessante di cui stavo seguendo lo sviluppo, Song of Horror, degli sviluppatori spagnoli Protocol Games.

Il famoso scrittore Sebastian P. Husher è scomparso insieme a tutta la sua famiglia. Preoccupato, il suo editore, invia un assistente a casa sua per cercarlo – ma questi non tornò mai più … Queste sparizioni scatenano una serie di eventi che presto riveleranno qualcosa di terribile: un’entità senza nome, conosciuta solo come La Presenza, sembra esserne la responsabile – ed è ancora là fuori, in agguato nell’ombra, che ti sta aspettando … Potresti morire, ma l’orrore continuerà, altri continueranno l’investigazione da dove l’hai lasciata, fino a quando non scopriranno l’origine de La Presenza e metteranno fine a questo incubo.

Song of Horror offre un’esperienza di terrore davvero dinamica: il tuo antagonista, l’entità soprannaturale, è controllata da un’intelligenza artificiale avanzata che si adatta alle tue azioni e decisioni. Sperimenta la paura insopportabile mentre questo essere ultraterreno risponde al tuo modo di giocare e ti dà la caccia in modi inaspettati, offrendo un’esperienza unica a ogni giocatore e gameplay in cui la tensione si sviluppa in modo naturale anziché derivare da sequenze precostituite.

Come giocatore, vivrai questa storia attraverso gli occhi di una serie variegata di personaggi legati alla storia ognuno a modo suo. Ogni personaggio è diverso e porta il proprio punto di vista unico nell’indagine, permettendo affrontare gli indizi in modo diverso. Le loro azioni e decisioni daranno forma al mondo: alcuni di loro conosceranno più o meno alcuni aspetti della storia; alcuni saranno più efficaci contro le manifestazioni soprannaturali, ma tutti possono morire se La Presenza li raggiunge – e la morte è permanente. Se il tuo personaggio attuale muore, dovrai vivere la storia con un’altra persona e continuare le indagini in modo che le loro morti non siano avvenute invano.

Queste le principali caratteristiche:

  • Indaga su un mistero paranormale con una storia elettrizzante di terrore psicologico
  • Fai attenzione alla Presenza, un’entità paranormale con la IA che reagisce alle tue azioni e decisioni in un’esperienza horror in tempo reale
  • Scegli tra un gruppo di personaggi unici: ogni personaggio ha il suo punto di vista e una relazione diversa con la storia e gli altri personaggi
  • Puoi morire, ma l’orrore continua: la morte è permanente – quando un personaggio muore, è andato …
    … ma il prossimo seguirà le indagini da dove il defunto l’ha lasciato. Il mondo sarà rimodellato dalle loro azioni precedenti.
  • Esplora luoghi inquietanti per raccogliere indizi e oggetti che ti aiuteranno a risolvere enigmi impegnativi pur resistendo alla tensione angosciante dell’atmosfera del gioco

Come detto all’inizio, il gioco verrà rilasciato a settembre 2019, sarà localizzato in inglese, spagnolo, francese e tedesco. Nessuna notizia invece per l’italiano.