Category: News (Page 2 of 3)

I personaggi di BloodWood Reload: la vecchia del bosco

Da qualche parte, laggiù nel fitto bosco è nascosta una capanna alquanto strana. Sembra sia dimora di una vecchia pazza, così dicono nel villaggio. È solita catturare gli animali che girano innocenti nel bosco con delle trappole, per poi farli frullare nelle vicinanze della capanna. Riuscirai a vederla? Sarà una vecchia pazza come la dipingono gli abitanti del villaggio oppure forse la sua pazzia è talmente esagerata da risultare saggia? Sta a te fidarti o no di questa vecchia pazzoide.

old_woman

I personaggi di BloodWood Reload: il Parroco

Il Parroco del villaggio è un tipo molto freddo e molto serio. Lo potete trovare nei pressi della chiesa del villaggio, su una collinetta. Vi tratterà sempre con distacco e presunzione, non è certo amabile nei modi. Cercherà di mettervi su una falsa strada per mandarvia via il prima possibile da quei luoghi. Prende tutte le decisioni del villaggio, è considerato alla stregua del sindaco del luogo. Non fidatevi di ciò che vi dice ma soprattutto, perché vuole allontanarvi? Che oscuro segreto tenta di nascondere?

priest

I personaggi di BloodWood Reload: Travis

Ai margini del villaggio vi è una vecchia fattoria, dimora del contadino Travis.
Travis è un omone corpulento di mezza età, abbastanza rozzo ma gran lavoratore. È una persona che non bada tanto per il sottile e al quale non piace la compagnia degli esseri umani. Preferisce di gran lunga quella dei suoi animali, siano essi polli o maiali, sempre meglio degli umani, come li chiama lui.

travis

Inutile dire che non gli piace molto parlare, lo ritiene una grossa perdita di tempo, tempo che potrebbe sfruttare meglio lavorando nella sua fattoria, dove veramente c’è bisogno. E cosa dire degli altri abitanti del villaggio? Diciamo semplicemente che non possono quasi vedersi. Loro dicono che Travis è solo un povero contadino mezzo pazzo e asociale. Lui invece pensa che la gente del villaggio sia fannullona e perditempo… a ognuno il suo. Cerca di avere pazienza quando parli con lui, potrebbero saltarti i nervi, ma sarebbe peggio saltassero a lui… con quel forcone così vicino…

I personaggi di BloodWood Reload: la signora Esther

Da oggi voglio parlarvi dei personaggi non giocanti (NPC) presenti nel nostro prossimo titolo BloodWood Reload. Sono solo 4 ma ognuno di loro ha le proprie pecularietà e celano oscuri segreti. Cominceremo dalla signora Esther, anziana proprietaria della locanda del villaggio nonché unico posto dove è possibile affittare una stanza.

esther

Una donna bianca di razza caucasica di circa 65 anni. Il suo passato, così come quello della maggioranza dei suoi concittadini, è abbastanza sconosciuto. Sappiamo solo che è risaputo il suo atteggiamento molto spesso fastidioso e neanche tanto mascherato di ficcare il naso negli affari altrui. Indossa una camicetta con gonna e un grembiule molto sporco. Il suo aspetto fa pensare a una donna anziana che cerca di essere affabile per ottenere quante più informazioni possibili per poi spiatterlarle senza troppe preoccupazioni agli altri avventori della locanda. Ti consiglio di non prendertela con lei, fa così con tutti. L’unica cosa che puoi fare è raccontarle i fatti tuoi il meno possibile…

Nuove immagini per I’m Joshua

Louisiana (USA), 1825 – migliaia di Africani vengono deportati per lavorare nelle preziose piantagioni di caffè, tabacco e cotone. Tra questi c’è Joshua: un bambino di 11 anni nato a bordo della “Guerreiro do Mar”, un galeone Portoghese di schiavisti. Acquistato che era ancora un neonato, Joshua lavora ogni giorno nei campi della famiglia Gallaway, a sud-ovest della città di New Orleans. Come ogni bambino della sua età egli è pieno di sogni, ma il suo destino è stato marchiato nel giorno in cui è nato schiavo. Joshua dovrà trovare la forza per lottare contro una delle più grandi ingiustizie dell’umanità. Saranno le tue scelte a determinare l’evolversi di una storia dai finali multipli e piena di colpi di scena.

galeonelibro

schiaviim-joshua

Caratteristiche del gioco:

– L’America del 19° secolo mostrata in un’evocativa grafica in pixel art.
– Storia originale e coinvolgente narrata nell’arco di 3 capitoli. Vivi l’esperienza di combattere per la tua libertà e quella del tuo popolo.
– Decine di personaggi con cui parlare, riuscirai a capire chi vuole davvero aiutarti? Fidarsi della persona sbagliata potrebbe esserti fatale.
– Tante cut-scenes in cui dovrai interagire rapidamente. Il tempismo sarà tutto e spesso dovrai fare delle scelte veramente difficili.
– Parlato in Inglese e sottotitoli disponibili in diverse lingue.

bravijoshua

im-joshuajoshua2

Poker d’assi per Luminy Studios?

Appena 2 settimane fa pubblicavamo annunci per cercare membri in modo da completare la formazione di Luminy Studios, ed è notizia fresca di poche ore che la ricerca è terminata. Vi presentiamo le 2 nuove figure che prenderanno parte ai progetti in corso e futuri del nostro team e che ne saranno parte integrante.

Nel ruolo di programmatore Unity, Ibai Perez de Heredia García, 32 anni, già con qualche esperienza su progetti nel mondo delle avventure.

Nel ruolo di sound designer, musicista, compositore ecc ecc, niente meno che Carlos Viola, già famoso per il suo contributo al gioco The Last Door, qua potete ascoltare qualcosa di questo grande artista: http://www.reverbnation.com/carlosviola

lastdoor

Con questi nuovi elementi, la formazione è completata e stiamo già procedendo molto spediti in vista di una beta di Bloodwood Reload che potrebbe uscire a fine maggio/inizi giugno.

Nuovo video gameplay per Bloodwood Reload

Come promesso ecco il nuovo video gameplay di Bloodwood Reload.

 

Luminy Studios cerca collaboratori

Abbiamo deciso di integrare 2 elementi al gruppo. Un compositore e musicista che si incaricherà di tutto l’aspetto sonoro dei giochi e un programmatore Unity in modo da liberarmi per poter dedicarmi al 100% alla scrittura delle storie, dei puzzles, mappe ecc.

La ricerca, inizialmente, è indirizzata a collaboratori in lingua spagnola per facilitare la comunicazione all’interno del gruppo.

bloodwood1_500bloodwood3_500

L’arrivo dei nuovi profili permetterà di terminare Bloodwood Reload in tempi ragionevolmente brevi rispettando la previsione di rilascio per questa estate in modo tale da avere un paio di mesi utili per strutturare e scrivere il prossimo gioco che sarà commerciale. Abbiamo deciso di aprire le posizioni adesso per darci un tempo di rodaggio approfittando dello sviluppo di Bloodwood Reload e partire quindi a tavoletta con il prossimo gioco.

Nel frattempo stiamo preparando un video gameplay base per Bloodwood Reload.

Per adesso è tutto. Vi terrò informati sugli sviluppi della ricerca.

I’m Joshua

Louisiana (U.S.A.), 1810 – Il gioco narra la vita di un bambino afroamericano di nome Joshua.

I’m Joshua è un adventure punta&clicca, con grafica 2D in pixel art.

Il gioco sarà suddiviso in 5 capitoli, per PC Windows.

I’m Joshua è prodotto da Dysotek Andy Rinaldi, sarà pubblicato da Dysotek.

im-joshua

im-joshua

Bloodwood Reload Greenlit on Steam!

Bloodwood Reload ha già vinto il greenlight! In meno di 15 giorni, il gioco ha ricevuto abbastanza voti per essere rilasciato in Steam. Siamo molto felici e vogliamo ringraziare tutti per averci votato e supportato, non ci aspettavamo certo un risultato positivo in così poco tempo. Ti invito a rimanere aggiornato sui progressi dello sviluppo del gioco su queste pagine. A presto!

greenlight_br

Page 2 of 3

© 2015 Andy Rinaldi - Game Designer & Developer