Ai margini del villaggio vi è una vecchia fattoria, dimora del contadino Travis.
Travis è un omone corpulento di mezza età, abbastanza rozzo ma gran lavoratore. È una persona che non bada tanto per il sottile e al quale non piace la compagnia degli esseri umani. Preferisce di gran lunga quella dei suoi animali, siano essi polli o maiali, sempre meglio degli umani, come li chiama lui.

travis

Inutile dire che non gli piace molto parlare, lo ritiene una grossa perdita di tempo, tempo che potrebbe sfruttare meglio lavorando nella sua fattoria, dove veramente c’è bisogno. E cosa dire degli altri abitanti del villaggio? Diciamo semplicemente che non possono quasi vedersi. Loro dicono che Travis è solo un povero contadino mezzo pazzo e asociale. Lui invece pensa che la gente del villaggio sia fannullona e perditempo… a ognuno il suo. Cerca di avere pazienza quando parli con lui, potrebbero saltarti i nervi, ma sarebbe peggio saltassero a lui… con quel forcone così vicino…